fbpx
6 Marzo 2024

Oblio oncologico, in arrivo i decreti attuativi della legge

Nuovo passo avanti per la legge sull’oblio oncologico, approvata lo scorso dicembre. I decreti attuativi, indispensabili per l’applicazione e la definizione delle nuove norme, sono infatti in dirittura d’arrivo. Lo ha annunciato ieri il presidente della Fondazione Aiom (Associazione italiana di oncologia medica), Saverio Cinieri.

“La legge è stata approvata – ha affermato Cinieri – ma mancavano i decreti attuativi. Ora sono imminenti e questo consentirà di dare piena applicazione alle nuove norme grazie alle quali i pazienti guariti da un tumore si vedono finalmente riconosciuto il diritto di non fornire informazioni né subire indagini in merito alla propria pregressa condizione di malato oncologico, con ricadute importanti nella vita quotidiana”. Una legge “di civiltà – ha aggiunto il direttore della Comunicazione Aiom, Mauro Boldrini – che era attesa da anni in Italia, mentre in molti altri Paesi è già da tempo una realtà”.

back

LEGGI ANCHE

ALTRE INTERVISTE